Google Play Services per AR è compatibile sui nuovi smartphone

Ancora novità per la famosa applicazione targata Mountain View, Google Play Services per AR (ex ARCore), dove gli sviluppatori hanno provveduto ad aggiungere altri 28 nella lista ufficiale dedicata alle applicazioni della Realtà Aumentata.

Grazie alla realtà aumentata (AR) si potranno realizzare esperienze interattive accumulando oggetti reali per poi “tramutarli” in oggetti inanimati generati dall’applicazione. Rispetto della realtà virtuale (VR), non dispone di visori, occhiali particolari o altre apparecchiature aggiuntive. Tutto ciò che serve è invece sfuttare la fotocamera del tuo dispositivo utilizzando l’applicazione AR.

Ancora oggi, gli OEM (produttori di apparecchiature) e Google lavorano in “contiguità”  per ottimizzare e migliorare sempre di più smartphone in grado di sfruttare la Realtà Aumentata attraverso l’applicazione di Google. Per farlo, servirebbe una calibrazione ad hoc.

Dopo aver aspettato qualche mese, il colosso di Big G, ha aggiornato l’elenco introducendo nuovi smartphone compatibili, dove troviamo il nuovo Google Pixel 4a, LG Velvet 5G, Moto G8 Power Lite e diversi modelli come quelli di Samsung Galaxy, di Xiaomi, Realme, Vivo e OPPO.

Ecco l’elenco completo dei nuovi smartphone compatibili:

Fujitsu F-51AOppo A92Sharp AQUOS R5G
Google Pixel 4aOppo A92sVivo iQOO 3 4G
LG Q92Oppo Reno3 AVivo X50
LG style3Realme X50 ProVivo X50 Pro
LG Stylo 6Realme X50t 5GXiaomi Mi 9 Lite
LG VELVET 5GSamsung Galaxy A20Xiaomi Mi 10 Lite Zoom
Motorola Moto G8 Power LiteSamsung Galaxy A20sXiaomi Mi Note 10
Motorola Moto G proSamsung Galaxy A30sXiaomi Redmi K30 Pro
Oppo A52Samsung Galaxy M31s
Oppo A72Samsung Galaxy Z Flip 5G

I nuovi smartphone citati nell’elenco sopra, dispongono dell’hardware indispensabile per poter usufruire di tutte di applicazioni e giochi che dispongono la Realtà Aumentata per i dispositivi Android. Tuttora, gli sviluppatori del colosso di Big G hanno aggiornato la propria applicazione di AR in modo da supportare diversi smartphone Android, in maniera da ricevere il supporto ufficiale del Google Play Services per AR.

Se siete interessati ad aggiornare l’applicazione di Google Play Services per AR, troverete il badge sotto in descrizione.