Oval Pay: vantaggi, costi e come ricaricare

Prima di tutto, dovete sapere che Oval Pay è una carta di debito con circuito Visa fondata da Benedetta Arese Lucini, Claudio Bedino, Edoardo Benedetto Simone Marzola. L’idea è nata nel Regno Unito dove è stata ufficialmente lanciata nel 2017, un vero conto corrente con IBAN che permette di risparmiare ed investire ogni volta che la si usa, ma soprattutto è gratuita.

Ancora una volta, c’è lo zampino di Intesa Sanpaolo, la Banca prima al mondo in Italia dove ha investito in questa startup che conta oggi più di 40 dipendenti divisi nelle sedi di Torino Londra.

Siamo orgogliosi che Oval Pay rappresenti il primo esempio reale di integrazione avanzata fra fintech e finanza tradizionale, dopo l’ingresso nel capitale del Gruppo Intesa Sanpaolo. La collaborazione, oltre a garantire alti standard di efficienza digitali e sicurezza bancaria, renderà possibile anche i versamenti in contanti aumentando l’accessibilità al prodotto e rendendolo di fatto uno strumento indispensabile nel quotidiano.

Come funziona?

Oval Pay è una carta di debito completamente gratuita, un vero conto corrente gratuito con IBAN italiano e con circuito Visa che consente di utilizzare diverse funzionalità gratuite per operazione che utilizziamo quotidianamente. Ecco cosa possiamo fare:

  • Acquistare ovunque, grazie al circuito powered by Visa
  • Accumulare risparmi per ogni acquisto e investirli automaticamente
  • Inviare denaro grazie ai bonifici gratuiti e ai trasferimenti istantanei
  • Depositare contanti in oltre 17.000 esercizi convenzionati
  • Prelevare ovunque e senza commissioni
  • Scambiare denaro gratuitamente e/o dividere il conto con gli amici
  • Ricevere notifiche e statistiche intelligenti in tempo reale per ogni transazione
  • Impostare pagamenti o invio di denaro ricorrenti
  • Pagare tasse, bollettini, bollo auto e ricaricare il telefono
  • Tenere sotto controllo le informazioni di tutti i conti e delle carte, in un’unica app
  • Trasferire i risparmi tra conto corrente personale e conto Oval in tempo reale

Inoltre, dall’applicazione disponibile per Android iOS, sarà possibile sia gestire il proprio conto, aderire al programma Future e ricevere suggerimenti su come gestire il proprio denaro e e investire su piccole azioni.

Costi e ricariche

Un ottimo vantaggio di Oval Pay è quello di non avere nessun canone mensile per la gestione e né costi di adesione. Per l’apertura del conto corrente è facilissimo e deve essere fatto tramite l’applicazione per Android o IOS dove richiede pochi e semplici minuti, ma soprattutto è gratis. I prelievi attraverso gli sportelli bancomat sono gratuiti in tutti i Paesi europei, mentre per i Paesi non europei per prelevare si dovrà pagare 2,50 euro. I bonifici ordinari sono gratuiti mentre quelli istantanei costano 1 euro. Per quanto riguarda il trasferimento tra i conti Oval Pay, è sempre gratuito e rapido.

Per ricaricare il conto Oval Pay è semplicissimo dove si avranno tre opzioni:

  • Bonifico bancario: se si ha un altro conto corrente, si può ricaricare il conto Oval Pay effettuando un bonifico utilizzando I’BAN italiano.
  • Trasferimento: il trasferimento di denaro tra i conti Oval è sempre gratuito e rapido, soprattutto con amici che possiedono Oval.
  • Ricarica in contanti: la carta conto Oval può essere ricaricata in contanti inoltre 17 mila punti vendita convenzionati che dispongono il logo di Banca 5.

Quali sono i vantaggi?

Abbiamo diversi vantaggi come: (altri stanno per arrivare)

  • Bonifici in tutto il mondo (SEPA ed extra UE)
  • Prelievi ATM
  • Accredito dello stipendio
  • Acquisti e pagamenti
  • Invio di denaro agli amici con trasferimenti istantanei
  • Deposito di contanti in oltre 17.000 esercizi convenzionati