Problemi con GPS e WiFi per il Redmi Note 9 Pro: l’azienda risponde

Dopo aver visto alcuni problemi che affliggeva il Redmi Note 9s rilasciato ad aprile in Italia, numerosi utenti del “top di gamma” di Redmi Note 9 Pro hanno riscontrato alcuni problemi di connessioni WiFi quando lo schermo è spento e il dispositivo passa in modalità standby e problemi al GPS, probabilmente dovuto ad un fattore hardware oppure agli ultimi aggiornamenti rilasciati.

Malgrado questi problemi sono stati segnalati da numerosi possessori del Redmi Note 9 Pro, gli ultimi aggiornamenti rilasciati dall’azienda non hanno corretto questo fastidioso “bug” che porta anomalie alla connessione WiFi e al GPS. Infatti, i moderatori del Forum Xiaomi hanno segnalato correzioni con l’arrivo della MIUI 12.

Inoltre, la causa del GPS potrebbero essere legate anche ad un fattore hardware (come detto all’inizio), poichè i dispositivi venduti per il mercato indiano utilizzano il supporto a Galileo rispetto ai modelli venduti per il nostro mercato.

Uno dei moderatore del forum ha annunciato che la funzione non è supportata:

Ho appena controllato con il team. Gli sviluppatori hanno detto che Galileo non è supportato. Ma sì, è stato pubblicizzato sul sito ufficiale come tale, come avevamo discusso in un altro thread. È possibile contattare il servizio clienti per ulteriori procedimenti. Poiché si tratta di una community basata sugli utenti, non possiamo fare nulla per quanto riguarda i rimborsi. Il team di assistenza vi darà una risposta migliore al riguardo.

Cos’è il supporto a Galileo?

Galileo GNSS (Global Navigation Satellite System) è un sistema di posizionamento e navigazione satellitare civile sviluppato in Europa e rilasciato nel dicembre 2016 con un software ancora incompleto. In poche parole, è uno standard europeo con il compito di guardare la navigazione satellitare.

Vi terremo aggiornati se ci saranno cambiamenti in futuro con nuovi aggiornamenti.

Fonte 1 – Fonte 2